Oroscopo 2019 Bilancia

Un anno fantastico, il 2019, per le amiche e gli amici della Bilancia! Ecco cosa ci dice Luna Sibilla  in proposito

Giove benevolo accompagna il segno della Bilancia per quasi tutto l’anno 2019

Il 2019 in 6 punti per il segno della Bilancia, all’insegna delle belle sorprese. Nel video scoprirai quali sono!

Avrete un anno fantastico, amiche e amici della Bilancia, un anno dove utile e dilettevole spesso andranno di pari passo, e dove collezionerete tanti bei momenti indimenticabili, da ricordare con piacere nei giorni a venire, per tutta la vita. Sì, perché con Giove al vostro fianco, nessuna strada vi sarà preclusa: sarete affascinanti e in grado di stupire anche chi, in qualche occasione, si era dimostrato scettico nei vostri confronti, o quanto meno non aveva manifestato una grande attenzione verso di voi. Tutto merito appunto di Giove e di una vostra bella malizia che utilizzerete nelle occasioni giuste, senza mai eccedere, sempre all’insegna del buon gusto e delle buone maniere. Il 2019 potrebbe anche essere l’anno dei cambiamenti, per chi proprio sente l’esigenza di voltare pagina, almeno in qualche settore della propria vita, sentimentale o lavorativo. C’è chi sta pensando seriamente a cambiare casa, a trasferirsi all’estero: se avete persone che contano su di voi, non allontanatele ma parlatene apertamente, meglio verso settembre.

L’amore per i Bilancia nel 2019: le prospettive sono ottime, ecco quando

Ci sono buone prospettive anche in amore, sia nell’ottica di consolidarlo che in quella di trovarlo e di farlo crescere, soprattutto da metà settembre a metà ottobre. Cercate di mettere via qualche risparmio, che potreste averne bisogno verso la fine dell’anno. Tenete anche presente una certa inclinazione, temporanea, data dal passaggio di Urano, a vedere tutto in modo caotico, che si trasmette nel lavorare e nel dare un’immagine di sé altrettanto caotica e altalenante: per questa ragione, ogni tanto fermatevi a riflettere e pensate a prendere il tempo che vi serve per raccogliere le idee e ritrovare se stessi e recuperare l’ordine perduto.